Con uno sguardo verso il Sol Levante, molto spesso ci siamo trovati di fronte alle figure delle volpi: in film, in illustrazioni e anche nei manga, questi graziosi animaletti accompagnano molte storie nipponiche. Perché i giapponesi sono così legati alla figura della volpe?

Le volpi, tradotte con il termine kitsune, sono delle creature molto simili a delle divinità. Stando alla mitologia giapponese, infatti, le kitsune sono molto intelligenti e posseggono poteri soprannaturali; più una kitsune è potente, più code possiede (fino ad un massimo di nove).
Tra i vari poteri che possiede una kitsune, quello principale è quello di prendere le somiglianze di un essere umano, molto spesso di una bella donna. Nelle storie nipponiche, la kitsune usa questo potere per ingannare il prossimo oppure per scopi benevoli, come amiche, amanti o guardiani dei templi.

Le kitsune vengono dunque venerate dai giapponesi come se fossero delle divinità grazie ai poteri che le sono stati attribuiti, ma grazie anche alla comunanza che si da aldio Inari: stando infatti alle credenze popolari, le volpi sono le messaggere del kami shintoista della fertilità e dell’agricoltura.

Secondo la tradizione giapponese, le kitsune, però, possono distinguersi in due principali tipi:

  • le zenko, con la traduzione letteraria di volpi buone, sono le volpi benevoli al servizio di Inari, descritte sopra
  • le yako, con la traduzione letteraria di volpi di campo, sono volpi dalle intenzioni malvagie

Vista l’importanza delle volpi, in Giappone è stato dedicato loro un intero parco: lo Zao Fox Village, nella prefettura di Miyagi. Un po’ come avviene sull’isola dei gattisempre in Giappone, questo villaggio è interamente abitato dalle volpi che sono libere di muoversi tra gli alberi. È possibile visitare il parco con soli 100 yen (un corrispettivo di circa 50 centesimi di euro), ammirando sia le volpi che il paesaggio delle montagne che circondano la zona.

Molti sono i visitatori, in parte turisti ma in parte anche giapponesi, che hanno voglia di avvicinarsi e ammirare queste creature mitologiche dai poteri misteriosi.
In attesa del prossimo viaggio in Giappone, puoi venirci a trovare presso il nostro ristorante giapponese a Napoli per prepararti spiritualmente ad una visita alle kitsune.

0